IMPORTANTE X I FUORISEDE se il 12 e il 13 giugno vi trovate per cause di forza maggiore lontano dalla vostra città, potete votare ugualmente facendovi segnare come rappresentanti di lista in un seggio. E’infatti consentito al rappresentante di lista (e al suo sostituto) votare nel seggio in cui opera, anche se non risiede nel comune dove si trova. In questo modo si possono recuperare 2 voti per seggio, solo a Roma oltre 6000 voti! Penso soprattutto ai tanti studenti che sono fuorisede…se conoscete quindi qualcuno che si trova in quesa situazione ditegli di contattare al più presto un partito (DS o Rifondazione) o il Comitato per il SI e di farsi segnare come rappresentante di lista (se uno non ha tempo di stare al seggio si può segnare come sostituto ed andare lì solo x votare). Diffondete la voce perchè è un modo per recuperare un sacco di voti!

Annunci