Lo so… son giochi stupidi.. ma alcune cose, leggendole, mi fan venire in mente strane proiezioni… basta cambiar qualche parola..  anche in merito ai deficienti o (peggio) prepotenti della CIA che in bella mostra entrano e rapiscono rifugiati che hanno ottenuto dall’Italia asilo politico!

(italia, 1943)
La Repubblica di Salò nasce in un frenetico balletto di consultazioni e di ambizioni conflittuali tra i gerarchi del dissolto regime, sotto la diretta supervisione tedesca e in un contesto di subordinazione alle esigenze militari ed economiche del Reich. Mussolini, portato in Baviera dopo essere stato liberato dai tedeschi, discuteva con i suoi interlocutori della futura sovranità di una nuova Repubblica fascista nelle vesti di capo di un governo provvisorio legittimato dalla sola forza della Wehrmacht che lo aveva liberato dal Gran Sasso e che occupava ormai tutta la penisola.

Il 15 settembre 1943 la radio comunica che “Benito Mussolini ha ripreso oggi la suprema direzione del fascismo in Italia”, mentre viene dato ordine a tutte le organizzazioni del partito di appoggiare attivamente l’esercito germanico. Tre giorni dopo in un discorso radiofonico da Monaco, lo stesso Mussolini, annunciando la rinascita di uno stato fascista, indica il compito di riprendere le armi al fianco della Germania e del Giappone.

(italia, 2006)
Il Governo nasce in  un frenetico  balletto di  consultazioni e  di ambizioni conflittuali  tra i  colonnelli del  dissolto regime,  sotto la  diretta supervisione americana e in un  contesto di subordinazione alle esigenze  militari ed  economiche  di Bush.  Berlusconi, portato  in  Sardegna  dopo  essere stato liberato dai magistrati, discuteva con i suoi interlocutori della futura sovranità di una nuova Repubblica fascista nelle  vesti di capo di un governo  provvisorio legittimato dalla  sola forza  della Televisione  che lo  aveva liberato  dal Borrelli e che occupava ormai tutta la penisola.

Il 28 dicembre 2005 la radio comunica che “Silbio Berlusconi ha ripreso oggi  la suprema direzione del fascismo in Italia”,  mentre viene dato ordine a tutte  le organizzazioni del partito di  appoggiare attivamente l’esercito americano.  Tre giorni  dopo  in  un  discorso  televisivo  da  Arcore,  lo  stesso  Berlusconi, annunciando la rinascita di uno stato fascista, indica il compito di  riprendere le armi al fianco della Gran Bretagna e dell’America.

Annunci