Da poco ho iniziato ad interessarmi a Twitter, sono, come dicono molti amici “iperconnesso” nel senso che mi piace curiosare ed approfondire ogni nuovo strumento.

Il mio primo “gioco” con Twitter è stato realizzare questo sito http://politwica.altervista.org/ poco più di un gioco ma dopo poco alcune persone “importanti” hanno iniziato a chiedermi di essere presenti. Questo mi fa piacere. Non credo sposterà dei voti per le prossime elezioni (europee 2009) ma se posso fare qualcosa per colmare questo spazio oramai infinito fra noi e chi ci governa.

Una bella frase sentita non so piu’ dove:
In un paese democratico i governanti hanno paura di quello che puo’ pensare il popolo,
in un paese non democratico il popolo ha paura dei suoi governanti.

Secondo voi, in Italia, in quale sitazione siamo? Io dico una cosa, resisto, resisto, resisto ma se trovo un lavoro all’estero…

Annunci