Category: che tortura


Image

Ci sono persone che ti aspetti esistano da sempre ed esisteranno per sempre, come la Montalcini, Monicelli o Margherita Hack.

Purtroppo non è così, nonostante questa confusa teoria sull’esistenza di dei, il mondo non è un posto Giusto e se esistesse un dio dovrebbe per primo spiegarmi perché Priebke, 100 anni, è ancora vivo mentre la mia Maggie si è spenta alla tenera età di 91 anni.

Subito i suoi detrattori, cattolici o di destra (perché lei era atea e comunista, senza mai problemi a sostenere le sue scelte) hanno subito attaccato la sua figura rea, a loro dire, di non avere mai fatto nulla di scientifico e solo attività politica.

C’e’ da dire che lei era divulgatrice e non ricercatrice (come invece era la Montalcini) quindi è normale non abbia “scoperto” nulla.

Non invento nulla, leggo da Wikipedia:

– È stata professoressa ordinaria di astronomia all’Università di Trieste dal 1964 al 1º novembre 1992 anno nel quale fu collocata “fuori ruolo” per anzianità e la sua Cattedra fu messa a concorso.
– È stata la prima donna italiana a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste dal 1964 al 1987, portandolo a rinomanza internazionale.
– Membro delle più prestigiose società fisiche e astronomiche, Margherita Hack è stata anche direttore del Dipartimento di Astronomia dell’Università di Trieste dal 1985 al 1991 e dal 1994 al 1997.
– È stata un membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei (socio nazionale nella classe di scienze fisiche matematiche e naturali; categoria seconda: astronomia, geodesia, geofisica e applicazioni; sezione A: Astronomia e applicazioni)
– Ha lavorato presso numerosi osservatori americani ed europei ed è stata per lungo tempo membro dei gruppi di lavoro dell’ESA e della NASA.
– In Italia, con un’intensa opera di promozione ha ottenuto che la comunità astronomica italiana espandesse la sua attività nell’utilizzo di vari satelliti giungendo ad un livello di rinomanza internazionale.
– Ha pubblicato numerosi lavori originali su riviste internazionali e numerosi libri sia divulgativi sia a livello universitario. Nel 1994 ha ricevuto la Targa Giuseppe Piazzi per la ricerca scientifica.
– Nel 1995 ha ricevuto il Premio Internazionale Cortina Ulisse per la divulgazione scientifica.
– Nel 1978 fondò la rivista bimensile L’Astronomia il cui primo numero vide la luce nel novembre del 1979;
– Insieme con Corrado Lamberti, diresse la rivista di divulgazione scientifica e di cultura astronomica Le Stelle.
– In segno di apprezzamento per il suo importante contributo, le è stato anche intitolato l’asteroide 8558 Hack (nella foto).
– Le è stata conferita la cittadinanza onoraria dei comuni di Castelbellino, di Medicina e di San Casciano in Val di Pesa.

Annunci

confetti2

 

Si vede? Dai… non ci credo non lo abbiate notato. Ho perso oltre 14 kg!!!

Come ho fatto? Ovviamente con una dieta priva di zuccheri, carboidrati (unica eccezione 5 fette biscottate con marmellata, rigorosamente al mattino) latticini, carne rossa, salse, alcolici e fritti.

In pratica mangio solo pollo e insalata/verdura.

Per un goloso come  me era uno strazio, ho fatto una fatica immensa finché non ho trovato il mio riflesso Pavloviano. Al matrimonio di mio cugino Diego con Simona, ho scoperto dei confetti buonissimi, a gusti misti (caipirinha, gianduja, cocco, coca cola, limoncello, caffè. Non ne ho la certezza ma credo che in alcuni ci fossero delle piccole gelee di frutta dentro).

L’uovo di colombo. Ho quel sacchetto di confetti sul comodino, ogni volta che sfondo un record (in negativo) di peso, ne prendo uno e per qualche ora sono la persona più felice del mondo. Il bello è che come diceva Gump, non sai mai quel che ti può capitare.

Stamattina ho fatto -14,4kg, Il confetto era Cioccolato e Menta.

Prossimo obiettivo “week end a Monaco” fra 2,4 kg.

Bevi impreca tromba


La storia di un monaco indiano che, dopo aver passato l’intera vita a meditare, decide che per raggiungere il Nirvana deve viaggiare per un anno. Parte dall’india dove trova milioni di morti di fame, va in cina e deve fare 9 giorni di coda con un camionista mongolo per arrivare in citta’. Va quindi in  Thailandia e qui, seguendo un buffo italiano, si trova circondato da ragazzine seminude. Scoperto il sesso decide di andare in Italia. Qui scopre che il paese piu’ bello del mondo ha un leader molto folkloristico che sta distruggendo il paese, ma poi vede la TV si scofana di pasta, si innamora della pizza e della velina mora e dimentica tutto il resto, tranne il nome del finalista di xfactor. Decide quindi di concludere la sua esperienza a New York dove nessuno se lo fila ed anzi rischia di essere linciato dal ku klux klan in una manifestazione anti Obama. Ebbro di emozioni inizia a bucarsi, totalmente ubriaco, in lacrime di gioia sul pavimento di un motel a ore.

Renzo "La trota" Bossi

Renzo “La trota” Bossi, passa la Maturita’ al 4 tentativo, noto per il gioco “rimbalza il clandestino” e per i sorpassi azzardati in corsia di emergenza con il suv. Ora candidato alla regione Lombardia. Spero non gli diano l’assessorato alla cultura.

che strano leggere #

che strano leggere #wired alla luce di una candela. Succede quando ti staccano la luce o_O

eccoci in Italia

eccoci. Gente che alza la voce perché deve far la fila. Critiche infinite. Al gate mi sento già in Italia 😦

rivedendo in chiave di “comunismo moderno” la famosa frase di Marx…

dei coglioni si aggirano per l’europa

sono i “coglioni” del cambiamento.. e il premier seguirà, mi auguro, la sorte del suo emulo tailandese.. conflitti di interesse, leggi ad persona, proprietario delle TV ieri è stato costretto a dimettersi dalle proteste della gente in piazza.. (anche se il “nostro” le proteste delle persone le irride semplicemente)

Mi sono sempre sentito piuttosto stronzo.. da oggi anche fieramente “coglione” ..

Coglioni di tutto il mondo uniamoci!!

Il premier ha dimenticato di citare anche i milioni e milioni di coglioni che scaricheranno i repubblicani alle prossime elezioni… dato che “fonti comuniste” comunicano che i 2/3 degli elettori repubblicani statunitensi è pronto a cambiar rotta…

delirium

Questo assurdo Week End di lavoro pare non avere fine.. O_O 19 ore ieri.. oggi un altra decina.. e domani ancora qui…

ç_ç

stasera andro’ a rialssarmi ed appagarmi un po’ a Cioccolatò.. se vedemu!!!

Allora.. da dove inizio?? Lo spettacolo di venerdi’ è stato molto buono.. ed io mi sono dato da fare per non sfigurare.. chi lo ha visto dica qualcosa 😀

Ora mi sto concentrando su “Scugnizza” un’altra operetta..

Che altro è successo di importante.. sabato sono stato a vedere berslusconi.. a Torino.. scandaloso.. il suo livello di battaglia politica è “quelli del centro sinistra hanno la faccia smorta e triste.. appena si alzano solo felici guardano fuori dalla finestra e vedono questo bel paese.. poi si guardano allo specchio e si avviliscono”…

Bella forza per uno che con i nostri soldi si fa i lifting e gli impianti di capelli… davvero ridicolo..  è addirittura arrivato a dire
“Il nazismo era alleato con il comunismo e l’America ci ha aiutato a liberarci di entrambe”..

Bene.. partiamo dalla prima.. come si fa??? Come si fa a far diventare “comunismo” tout court il tragico trentennio staliniano? Stalin arrivo’ al potere CONTRO LA VOLONTA’ della parte realmente socialista del partito.. contro la volontà di Lenin che lo considerava pericoloso.. uccise tutti i suoi oppositori (compreso Lenin).. nonostante tutto trasformo’ uno stato poverissimo in una potenza industriale.. e fu subito smentito e denunciato dal partito appena morto per tutti i delitti e le atrocità commesse in segreto..
Ora questi PAGLIACCI vogliono farci credere che  comunismo=stalin?? E poi candidano MUSSOLINI e gente che inneggia al partito fascista.. dice che MUSSOLINI mandava la gente in vacanza al confino…

Questo è tragico revisionismo.. spero che la gente si svegli davvero..  voglio tornare ad essere orgoglioso di essere italiano..

Questa gente che eletta dal popolo lo deride e umilia.. lo carica con la polizia.. perchè il profitto vince su tutto.. anche sulla democrazia.. un governo che mette al SESTO POSTO delle liste elettorali una pregiudicato per MAFIA (Dell’Utri) che è libero solo perchè gli nanno fatto le leggi ad hoc.. questo governo guidato da uno che inneggia all’America.. ma si guarda bene di applicarne i principi dato che LUI in America sarebbe dentro con l’ergastolo…

Governo che vuole la TAV, sorpattutto LUNARDI il cui figlio ha l’appalto per costruirne una buona parte!!

E’ la politica spettacolo.. candidati (da una parte e dall’altra..) soubrettes e ballerine.. un GOVERNO CHE PRESENTA A ROMA UN PARTITO DI NOME FORZA ROMA con candidati che hanno congomi dei calciatori della Roma… UN GOVERNO CHE AVEVA CANDIDATO LA LECCISO in puglia (poi ritirata per sollevazione popolare..)..

Credo sia ora di dire BASTA!!! Non ascoltiamo piu’ nessuno.. non ascoltiamo piu’ quello che dicono da un alto e dall’altro.. pensate a come state.. siete davvero piu’ ricchi? avete davvero avuto pensioni? Siete soddisfatti della legge sulla scuola?  Siete soddisfatti della legge elettorale che CI PRENDE PER IL CULO (dato che avevamo tutti voltato per il maggioritario.. io no.. ma la maggioranza.. e la rispetto..) e che praticamente fa decidete ai segretari di partito chi sarà in parlamento.. togliendoci di fatto il diritto di scelgiere.. forse paura della fantastica campagna “Parlamento pulito” in cui si invitava a non votare per i pregiudicati.. (ma lo sai che per lavorare in posta devi avere la fedina penale pulita ma per fare il ministro non importa???).

Credete a Tremonti & C. che dicono che la crisi d’Italia dipende dall’UNDICI SETTEMBRE quando l’America è in rirpesa da anni??

Io dico Basta… voglio scegliere persone e non slogan ne tantomeno CLOWN..

Bello lo spettacolo di sabato alla convention FI.. prima le majoettes.. poi gli sbandieratori.. ed infine il clown… se qualcuno c’era ed ha sentito ad un certo punto nel silenzio totale urlare “PAGLIACCIO”.. ero io..  stufo di sentire signorotti impellicciati della collina parlare con noia e sufficienza dei NO TAV…

Fine dello sfogo…

Kiing Koong

I miei post sempre rare pillole.. piu’ che pillole.. rare.. 
Non ho mai tempo per scrivere.. e spesso manca l’ispirazione.. forse ho una vita monotona? Direi di no.. forse non mi piace parlare di quel che faccio quotidianamente?
Eh già.. lo avevo scritto qualche post fa..

Sarà anche che sto facendo orari improponibili a lavoro.. stasera sessione di gioco.. forse.. vedo a che ora esco.. intanto oggi a pranzo mi è stata consegnata la mia copia di “Coloni di Catan”.. che figata..

Il teatro prosegue.. questo Week End una doppia serata a teatro.. 5 spettacoli diversi.. sabato un bell’incontro.. la bella e piccola Kotomi è venuta a trovarmi.. lunghe passeggiate, shopping Equo e solidale, teatro e poi casa.. (lei sua ed io mia.. :D).
Ieri ed oggi Jurnatone di lavoro.. domani ancora di piu’..

Martedi’ a teatro dovevo chiudere gli occhi e urlare senza pensarci parole.. a caso… a me è uscito qualcosa del tipo
“sveglia auto traffico tangenziale coda clacson nebbia arrivo ufficio collechi casa finalmente”

devo essere piu’ stresato del solito.. ieri sera a letto prestissimo.. era mezzanotte.. 😀

 

Ecco qui una mia foto del.. 78 credo.. con il secondo King Kong..  (per quello  del ’33 son troppo jovane)

King Konk 1978